iten
Home » Ricerca » Fisica nucleare

Fisica nucleare

CNS3Lo studio della struttura del nucleo atomico e dell’interazione nucleare forte è stato il primo passo verso la comprensione più approfondita della materia: da protoni e neutroni ai quark, verso il Modello Standard della fisica delle particelle.
I Laboratori Nazionali di Frascati hanno da sempre rivestito un ruolo fondamentale in tale campo di ricerca, realizzando esperimenti in loco o presso altri laboratori internazionali, alla frontiera della conoscenza fisica per uno studio più approfondito delle interazioni fondamentali nel campo della fisica nucleare e del loro ruolo nell’Universo, dal Big Bang ad oggi.

VIP2 (LNGS)

Uno dei principi fondamentali della meccanica quantistica e della fisica moderna è il Principio di Esclusione di Pauli (PEP). La conseguenza più diretta è la struttura degli atomi: il modo in cui gli elettroni riempiono i vari livelli atomici intorno al nucleo. Senza questo principio, la materia non esisterebbe nella forma in cui a noi è nota.

Scopri di più

SIDDHARTA2 (LNF)

L’interazione forte, una delle quattro interazioni fondamentali nell’Universo, è descritta dalla cromodinamica quantistica (QCD). Molti aspetti della QCD, specialmente a basse energie, rimangono poco chiari per mancanza di dati sperimentali.

Scopri di più

ALICE (CERN)

Nei primissimi istanti della creazione dell’Universo, a tempi inferiori ai decimillesimi di secondo, tutta la materia si presentava in uno stato di plasma composto da quark e gluoni, mattoni fondamentali della materia. All’acceleratore LHC del CERN di Ginevra, il più grande collisore di particelle mai realizzato, l’esperimento ALICE (A Large Ion Collider Experiment) è dedicato ad investigare questo tipo di materia prodotta facendo scontrare ioni di piombo ad altissima energia.

Scopri di più

BGOOD (Bonn PI, ELSA)

L’esperimento GRAAL, presso il Laboratorio ESRF di Grenoble ha concentrato i propri sforzi nello studio degli stati eccitati del nucleone al fine di ottenere informazioni sulla forza di coesione tra i quark che ne sono i costituenti.

Scopri di più

CLAS12 (JLab)

I nuclei atomici sono formati da neutroni e protoni (nucleoni), che non sono particelle elementari ma sono formati da quark e gluoni. L’interazione tra quark e gluoni viene descritta accuratamente tramite la Cromodinamica Quantistica, tuttavia il modo in cui queste particelle elementari si legano a formare i nucleoni non è ancora spiegabile in modo del tutto soddisfacente.

Scopri di più

Ultima modifica: 15 marzo 2016