iten
Home » Newspage 8

News

Il chip del tracker di ALICE fa il check-up alla BTF

È terminata presso la BTF (Beam Test Facility) dei Laboratori una campagna di misure per caratterizzare uno dei più innovativi pixel chip al silicio che l’esperimento ALICE utilizzerà per il nuovo tracciatore che sta costruendo. La costruzione di un nuovo ITS (Inner Tracking System) interamente basato su rivelatori a pixel di silicio, costituito da 7 strati concentrici di rivelatori con una superficie attiva totale di circa 10 m2 di silicio segmentato in più di 12.5 miliardi di pixel, vede un forte impegno dell’INFN e, in particolare, del gruppo ALICE dei LNF che sarà uno dei cinque laboratori, al mondo, impegnato in questa particolare costruzione.

Scopri di più »

I LNF in vetta alla classifica MEF

I Laboratori Nazionali di Frascati (LNF), insieme ai Laboratori Nazionali di Legnaro (LNL), sono in vetta alla classifica degli enti pubblici più virtuosi nel pagamento delle fatture. A sancirlo l’ultima rilevazione del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), pubblicata all’inizio di aprile del 2016.

Scopri di più »

XVIII Spring School

La XVIII Spring School dei Laboratori Nazionali di Frascati si terrà dal  Lunedì 9 al Venerdì 13 Maggio, 2016. Il programma include sei serie di lezioni teoriche/sperimentali su Materia Oscura (A. Ibarra/M. Schumann), Decadimento Doppio Beta senza Neutrini (W. Rodejohann/S. Schönert),  Ricerca di Nuove Particelle ad LHC (T. Plehn/O. Buchmueller), due sessioni di discussione, ed il Colloquio della Spring School  “Il Progetto SETI – esplorare, capire e spiegare l’origine, la natura e la prevalenza della vita nell’ Universo” presentato dal Direttore del Centro di Ricerca SETI, Professor Seth Shostak.  

Scopri di più »

Macchine per scoprire

Conferenza pubblica: Macchine per scoprire – dal Bosone di Higgs alla Nuova Fisica 14 aprile – ore 21:00 AUDITORIUM Parco della Musica In occasione di FCC Week 2016, INFN e CERN collaborano per fornire ai ricercatori italiani un’importante occasione di raccontare le ricerche in corso al gigantesco acceleratore di particelle LHC e le sfide che si prospettano per la fisica, in questo momento costellato da importanti scoperte. Un confronto a più voci in cui si parlerà anche dell’impatto di tecnologie e infrastrutture sull’economia e sulla società.

Scopri di più »

KLOE-2 migliora l’archiviazione dati con una nuova libreria a nastri

KLOE-2 è il principale esperimento operante ai Laboratori Nazionali di Frascati ed in presa dati all’acceleratore DAFNE. Migliorato con nuovi rivelatori rispetto al precedente esperimento KLOE, presenta grandi potenzialità di scoperta, tra i quali lo studio di fenomeni di interferenza quantistica dei mesoni K neutri, nonché lo studio ad altissima precisione delle proprietà intrinseche delle particelle di materia (kaone) rispetto a quelle di anti-materia (anti-kaone).

Scopri di più »

Circolano i primi fasci nell’acceleratore SuperKEKB

Il 2 marzo 2016 per la prima volta sono stati iniettati e fatti circolare stabilmente fasci di elettroni e positroni negli anelli dell’acceleratore SuperKEKB nel laboratorio KEK a Tsukuba, in Giappone. L’importante traguardo che vede la realizzazione di una macchina ad altissima luminosità, si basa su uno schema di collisione dei fasci sviluppato ai laboratori di Frascati per la macchina acceleratrice Dafne.

Scopri di più »