iten
Home » In evidenza » Studio e conservazione dei beni culturali: iscrizioni aperte per il Training camp a Viterbo

Studio e conservazione dei beni culturali: iscrizioni aperte per il Training camp a Viterbo

Sono aperte le iscrizioni al Training Camp 2021 “Dalla diagnostica alla fruizione museale: le opere del museo del colle del duomo di Viterbo”, scuola di alta formazione sulla diagnostica non invasiva per i beni culturali rivolta a giovani ricercatori e ricercatrici che vogliono diventare esperti delle più innovative tecniche scientifiche non invasive per lo studio e la conservazione dei beni culturali facendo esperienza sul campo.

 

 

La scuola, che si terrà dal 7 al 13 novembre 202, presso il Museo del Colle del Duomo di Viterbo (VT),  è organizzata da INFN-CHNet (Laboratori Nazionali di Frascati e Firenze), dall’Università della Tuscia, e dalla  la società ARCHEOARES srl, ed è finanziata dalla Regione Lazio nell’ambito del Distretto Tecnologico Beni e Attività Culturali (DTC-Lazio).

La scadenza per la presentazione delle domande è il 15 luglio 2021.

Come si svolge

Il Training Camp è un corso formativo della durata di sei giorni, articolato in didattica frontale e esercitazioni pratiche, con lo scopo di approfondire il ruolo delle indagini diagnostiche per risolvere questioni legate alla conoscenza dei materiali, ai fenomeni di degrado, all’autenticazione delle opere e al monitoraggio dell’intervento conservativo.

Il corso è rivolto agli studenti dei corsi di laurea, laureati o liberi professionisti provenienti dal settore della conservazione, restauro e fruizione dei beni culturali per un massimo di 20 partecipanti.

Per maggiori info: http://dafne-light.lnf.infn.it/traingn-camp-2021-call-for-application/