iten

NA62

NA62Per cercare nuova fisica, si possono percorrere due strade: una punta ad aumentare l’energia disponibile per produrre e osservare nuove particelle (un famoso esempio di questa fisica “di scoperta” è la ricerca del bosone di Higgs a LHC); l’altra punta a misurare processi finora mai osservati poiché estremamente rari e confrontarli con le previsioni teoriche, NA62 ha appunto lo scopo primario di cercare nuova fisica misurando un decadimento raro del mesone K.NA62 è il sessantaduesimo esperimento ospitato nell’area nord (North Area) del super-protosincrotrone (SPS) del CERN di Ginevra. Lo scopo dell’esperimento è la misura della probabilità che avvenga un rarissimo decadimento del kaone positivo in un pione, un neutrino e un anti-neutrino: $K^+ \to \pi^+ \nu\overline{\nu}$ . Tale valore è predetto in modo molto preciso dal Modello Standard, anche grazie a misure di altri decadimenti compiute in passato con grande precisione. L’esperimento prenderà dati dal 2014 al 2016. In questo periodo saranno prodotti 5000 miliardi di decadimenti di kaoni, ma di questi soltanto circa 1000 decadranno nel modo desiderato mentre la stragrande maggioranza degli altri decadimenti dei kaoni produrrà almeno un fotone (γ) o un muone (μ). Sfruttando quest’informazione i ricercatori di NA62 tenteranno di distinguere e contare i decadimenti dei kaoni interessanti.

NA62_layout

APPROFONDIMENTO SITO WEB
Ultima modifica: 24 maggio 2016