iten
Home » Acceleratori e Facility » Beam Test Facility

Beam Test Facility

BTF_webNel laboratorio BTF (Beam Test Facility) giungono, direttamente derivati dal fascio di elettroni del Linac di DAΦNE, fasci di particelle di diversa natura: elettroni, positroni, fotoni e neutroni.
Il laboratorio ha la peculiarità di fornire differenti tipi di fascio: ognuno di questi ha un numero di particelle costituenti ed energia variabile, entro i limiti consentiti dalle proprietà del fascio primario del Linac. I clienti di questo laboratorio, gli utenti, si avvicendano ogni settimana: l’attività di BTF è essenzialmente dedicata ai test e alla calibrazione di rivelatori da utilizzare negli esperimenti di fisica delle alte energie. Essa è rivolta sia ai gruppi sperimentali che operano all’interno dei Laboratori Nazionali di Frascati, sia a ricercatori esterni, italiani e stranieri. Una peculiarità della BTF è la grandissima adattabilità della facility alle necessità degli utenti, anche nel corso dello stesso testbeam: essa può cambiare fascio e sue proprietà istantaneamente, garantendo una grande facilità d’uso. L’impiego della BTF, inoltre, gode dei benefici dell’essere immersa nel complesso DAΦNE: tutti i servizi dell’acceleratore (p.e. servizi elettrici, logistici, informatici per arrivare a quelli di vuoto, diagnostica e criogenia) concorrono a renderla versatile adattandola a quasi tutte le più disparate esigenze degli sperimentatori. Seppur più di rado, la BTF ospita degli esperimenti per differenti settimane consecutive. Satelliti, rivelatori innovativi, parti di grandi esperimenti sono passati da questo laboratorio. Nel prossimo futuro la BTF intende ampliarsi e raddoppiarsi, garantendo sempre di più la sua vocazione alla frontiera della ricerca: una linea verrà dedicata ad una indagine sulla materia oscura, sperando di portarla alla luce della conoscenza.

SITO WEB
Ultima modifica: 23 maggio 2016