iten

LHCb

LHCb_Camere_muLHCb è un esperimento dedicato alla studio delle particelle che contengono il quark b. Queste particelle saranno prodotte in grande quantità nelle interazioni fra protoni che avverranno in LHC. Esse saranno prodotte sempre in coppia: una particella contiene il quark b e l’altra contiene l’antiquark b.
Lo studio di alcuni decadimenti di queste particelle che avvengono molto raramente può fornire la spiegazione di quale sia il meccanismo responsabile del fatto che viviamo in un universo di materia e non di antimateria. Il piccolo “difetto nello specchio CP” è un importante fattore per l’evoluzione dell’universo, che inizialmente era composto della stessa quantità di materia e di antimateria: senza la violazione di CP e del numero barionico, materia ed antimateria dovrebbero continuamente annichilarsi in lampi di energia e ora nell’universo esisterebbe solo luce, senza materia.
Il rivelatore di LHCb è specializzato per il proprio programma di fisica e risulta più semplice degli altri apparati a LHC; il suo elemento fondamentale è il rivelatore di vertice che misurerà le tracce delle particelle emergenti dall’interazione ed i contatori Cerenkov che riconoscono la natura delle particelle stesse.

APPROFONDIMENTO SITO WEB
Ultima modifica: 24 maggio 2016