iten

BESIII

BESIII-experimentL’esperimento BESIII, operativo dal 2008, misura le caratteristiche di eventi prodotti nell’annichilazione di elettroni e positroni in collisione nell’acceleratore BEPCII (acronimo di Beijing Electron Positron Collider), presso il laboratorio IHEP a Pechino.  Il collisore BEPCII produce collisioni con energia totale compresa tra 2 e 4.2 GeV, regione in cui si producono con elevata frequenza particelle dotate di quark c (charm).Il rivelatore BESIII copre più del 90% dell’angolo solido, e comprende più sottosistemi per la misura  dei momenti delle particelle cariche, dei fotoni e degli adroni neutri prodotti nelle interazioni:  cui una camera a deriva di forma cilindrica, un calorimetro a cristalli di Ioduro di Cesio,  un sistema per l’identificazione delle particelle cariche mediante la misura del tempo di volo,  e un apparato per la rivelazione dei muoni.
I prodotti di Fisica di BESIII sono numerosi e comprendono  misure sulle caratteristiche dei mesoni dotati di charm, misure dei fattori di forma di mesoni e barioni, con charm e non, misure sulla produzione multiadronica in generale,  ricerca di nuovi stati adronici e di eventuali nuovi stati non descritti dal  Modello Standard delle particelle.

SITO WEB
Ultima modifica: 24 maggio 2016