iten

Wizard/PAMELA

pamela

WIZARD è un programma sperimentale dedicato allo studio dei Raggi Cosmici in un ampio intervallo di energie (da qualche decina di MeV a qualche centinaia di GeV) con particolare riguardo alle possibili segnature di Materia Oscura ed alla componente di Antimateria: positroni, antiprotoni e ricerca di antinuclei. Tale programma è stato precedentemente condotto con esperimenti collocati a bordo di Palloni stratosferici e su satelliti ed ha prodotto risultati che hanno migliorato in maniera significativa la statistica dei dati disponibili in letteratura ottenuti con esperimenti di prima generazione. Il passo successivo del programma si è realizzato nella missione PAMELA, sulla base di un accordo INFN, ASI e ROSCOSMOS, collocata a bordo del satellite russo Resurs-DK1, lanciato dalla base di Baikonur (Kazakistan) il 15 Giugno 2006 su un’orbita quasi-polare.

Gli obiettivi principali di PAMELA sono: la misura ad alta precisione degli spettri e flussi di positroni ed antiprotoni (da 50 MeV a 270 GeV e da 80 MeV a 190 GeV, rispettivamente); la ricerca di antinuclei; la misura della distorsione degli spettri di antiprotoni e positroni dovuti a processi di annichilazione di possibili candidati di Materia Oscura (neutralini); lo studio della componente isotopica leggera dei raggi cosmici, lo studio della modulazione solare e degli eventi aventi origine dal Sole (Solar Flares, Coronal Mass Ejections ecc.) e delle zone di radiazione (particelle intrappolate, quasi intrappolate e di albedo) nella magnetosfera terrestre.

La missione, inizialmente prevista per una durata di tre anni, è tuttora operativa, con una presa dati prevista ufficialmente fino alla fine del 2018.

SITO WEB
Ultima modifica: 24 maggio 2016