iten

NEXT

Graphene-INFNÈ il laboratorio di nanoscienze dei LNF. Dagli inizi degli anni 2000 i ricercatori del gruppo NEXT hanno acquisito una solida e riconosciuta esperienza nella sintesi e ingegnerizzazione di materiali nanostrutturati carboniosi come nanotubi di carbonio, nanoplacchette di grafene e nella realizzazione di “fogli di nanotubi intrecciati” chiamati buckypapers. Questi materiali trovano impiego in molti campi: la trasmissione dati via cavo, i dispositivi bio-medicali, il settore aeronautico-spaziale e l’industria automobilistica.

APPROFONDIMENTO
Ultima modifica: 24 maggio 2016